• ArsurA

    terra arida, secca, arsa dal sole e dal mare, nella quale la vita è una continua danza della pioggia, preghiera, ricerca e certezza di ristoro...
  • Tu bella

    bellu è lu mare e bella è la marina bella è la fija de lu marinaru, e bella intra li balli e bella tu sei e de li balli tu la parma porti...
  • raggataranta

    taranta te quannu me pizzicasti me sentu bujare lu sangu, cu 'llu vilenu tou me tai la forza cu' bballu stù ritmu ca jeu tegnu intra lu sangu...
  • la ballata di verri

    verri verri ommu te li curli tu pane sutta a nive a civetta ha da vinire, salentu salentu comu camini lentu l' Antoniu nu l'hai capitu ma mutu t'aje datu...
  • pinzieri e speranze

    lanterne stracche te luci oscurate te sogni rimasti susu ù cuscinu, te canti perduti te grilli luntani richiami te mamma te fiji luntani...
  • Mare

    mare ca trascini oru spezie te luntanu, mare tie ca affoghi ed esplodi la tua rabbia, mare ca nascunni nu tesoru comu u sule mentre le sirene intonanu la notte...
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6

Biografia ArsurA

Share

Il gruppo etno-musicale ArsurA nasce nel 1998 dall’incontro di diversi amici provenienti da esperienze musicali e di vita differenti.

Dopo anni di continui cambiamenti, il gruppo raggiunge pianta stabile nel 2003, quando entrano, rispettivamente, tamburi a cornice e percussioni, basso e, anche se non in forma fissa, violino. Da allora ArsurA cresce e si stabilizza fino a raggiungere una certa stabilità e quel particolare groove che li caratterizza come gruppo non essenzialmente tradizionale, ma tuttavia profondamente radicato alla propria terra e con un occhio sempre aperto al mondo, al Mediterraneo.

Dal 2003, quindi, la band, composta da 7 fino a 9 musicisti, inizia a girare per il Salento prima e l’Italia poi, portando con successo la propria originalità stilistica e musicale, con un repertorio riccamente variegato in cui si alternano frenetiche pizziche in stile ArsurA a dolci nenie e canti di lavoro, di lotta e d’amore; il tutto, a costituire una salentina cornice intorno al tema originale della musica e della composizione d’autore, che la band propone legando sapientemente tradizione popolare locale ad espressioni ritmiche e musicali raffinate che si rifanno al reggae afro-giamaicano, alla samba, al balk, all’hiddish e un po’ a tutta la world music mondiale, con un occhio interessato a quelle culture che si affacciano sul Mediterraneo e che traggono da esso fonte di sviluppo e di ispirazione comune.

Il gruppo ArsurA ha partecipato, nel corso tempo, a numerose manifestazioni musicali in molte città pugliesi e nazionalifestival di Apricena, Etnica, Notte della Taranta, incontro della Memoria a Lousanne, collaborazione con Eugenio Bennato e Taranta Power (in Tour nelle nelle principali città del Nord nell'anno 2000), Wine Emporium a Milano – e collabora, per mezzo dell’omonima Associazione Culturale, alla realizzazione di importanti iniziative culturali a sfondo sociale e umanitario.

Nel corso della serata, inoltre, ArsurA presenterà il suo neo-lavoro discografico, che racchiude tutta l’anima di questa originale band.

Video Playlist - NEW!

Lu sirenu te le stelle Curru Lu sule calau calau